L’Oktoberfest minuto per minuto

OktoberfestFinalmente il giorno tanto atteso per l’Oktoberfest è arrivato. Hai prenotato il viaggio (o arriverai a Monaco per conto tuo), hai messo da parte i soldi per comprare il tradizionale abito bavarese, sei pronto per una full immersion tra fiumi di birra… in pratica, sei pronto.

Magari hai già letto alcune guide o articoli su cosa fare e cosa non fare (in particolare le istruzioni su COME COMPORTARSI), ma hai davvero idea di cosa ti aspetta una volta entrato nel parco di Theresenwiese?

Qui di seguito ti mostriamo l’Oktoberfest minuto per minuto, per viverlo al massimo e con il giusto spirito. Ci siamo basati esclusivamente sul weekend, quando le tende sono aperte dalle 9.00 alle 23.00, quindi se vai durante la settimana, tieni presente che aprono alle 10.00.

L’Oktoberfest minuto per minuto

06:00 – Buongiorno! Considerato che sarà una lunga giornata, fai una colazione abbondante e sostanziosa, specie perché bere birra a stomaco vuoto non è proprio il massimo, specie se i litri da uno diventano poi due, tre o quattro. Se non di più, ovviamente. Non dimenticare di portarti dietro una bottiglia d’acqua, perché il caldo mentre sarai in fila per entrare nelle tende si farà sentire, e non vorrai perdere il posto per una bottiglietta d’acqua, no?

07:00 – Incamminati verso il parco. Sì, alle 07.00. Perché così presto? Perché le tende si riempiono molto rapidamente, anche considerando il fatto che durante il weekend arrivano molti pullman da diverse parti d’Europa. A meno che tu non sia effettivamente molto lontano dalla zona in cui si tiene la festa, anziché prendere la metro, concediti una passeggiata, anche per esplorare un po’ la città. Al mattino presto, con poco traffico, può rivelarsi interessante.

Capannone08:00 – Dalle 08:00 mettiti in fila davanti alla tenda che preferisci. Assicurati di essere in quella giusta, perché ce ne sono alcune pensate apposta per le famiglie e altre per gli studenti, quindi controlla che quella a cui sei interessato si rivolga ad un pubblico più vasto. Rilassati, le porte apriranno solo alle 09.00, quindi la fila si farà sempre più lunga, e anche se sei ancora mezzo addormentato, capirai che hai fatto la scelta giusta ad arrivare presto.

09:00 – Le porte delle tende finalmente si aprono, e preparati ad essere spintonato dalla gente che spera, tra uno strattone e l’altro, di riuscire ad accaparrarsi un posto più in fretta. Errore. Occhio ovviamente alle borse e borselli: è abbastanza normale subire furti mentre si sta entrando.

10:00 – Prendi posto in uno dei tavoli, e finalmente le cameriere tutte vestite in abito tradizionale arrivano a prendere il tuo ordine. Ricordati che se non sei seduto nessuno ti considera, perché per bene si deve tassativamente avere il posto al tavolo. Quindi forza e pazienza. Non scolarti l’intero litro tutto d’un fiato, neanche se sei in compagnia: è davvero facile ubriacarsi con un litro di birra. Non solo: da quest’anno si arriva a pagare 10€ al litro (per i prezzi clicca QUI), quindi occhio al portafoglio!

11:00 – Nuova tenda, nuovo giro! Dovrai rimetterti in coda per entrare in un altro capannone, ma ne vale la pena, quindi forza e coraggio.

12:00 – È ora di pranzo! Hai l’imbarazzo della scelta, tra pretzel e la mitica cotoletta. Ricordati di bere acqua almeno mentre mangi, perché con tutta quella birra in corpo rischi davvero di disidratarti. E non è il caso che ti rovini la giornata perché poi potresti stare molto male. Un conto è ubriacarsi e ritrovarti a smaltire la sbornia nel prato, un altro è dover finire all’ospedale…

13:00 – Domanda: dalle 07.00 di stamattina, sei già andato in bagno? Congratulazioni se sei riuscito a trattenere tutti quei liquidi! Mettiti in fila per la toilette, tenendo conto che a volte è necessario aspettare anche 15-20 minuti, specie per le donne.

14.00 – L’Oktoberfest non è solo birra, ma anche giostre. Dagli autoscontri alla ruota panoramica, concediti un giro- i prezzi sono davvero molto bassi-, in compagnia degli amici, e non perderti la vista a 360° su Monaco.

15.00 – Terza tenda, terzo tipo di birra diversa. Scegli uno di quei capannoni con la musica, rigorosamente live, con band locali che intrattengono il pubblico divertito, in un susseguirsi di cori, balli e applausi. Prosit!

Oktoberfest16.00 – Souvenir time. Che sia una T-shirt o un bicchiere o un peluche, poco importa: l’Oktoberfest punta anche molto sui ricordini da portare a casa gli amici, o da tenere per sé come souvenir della Festa della Birra più alcolica del mondo. Ricordati solo di non prendere nessun boccale dagli stand, perché è considerato un vero e proprio furto.

17.00 – Un ultimo giro per le tende prima di andare… ormai hai imparato come funziona, quindi dacci dentro, senza dimenticare di lasciare la mancia alle cameriere che, tra una portata e l’altra, non mancano di sorrisi, tra gli scatti continui di turisti da ogni parte del mondo.

Per maggiori informazioni sull’edizione 2015 dell’Oktoberfest, clicca QUI.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Guided Tour of Munich

x
cookie

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.